Sagra del Panigaccio di Podenzana

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA SAGRA


La Sagra del Panigaccio da quasi 30 anni rappresenta un appuntamento fisso dell'estate lunigianese. Dalle prime sagre di pochi giorni a cura dell'allora Unione Sportiva Podenzana, si è passati ad un evento che coinvolge la gran parte della popolazione di Podenzana e molti abitanti dei comuni vicini, le principali associazioni presenti sul territorio, per una durata di una quindicina di giorni.
Ogni mese di agosto, a ridosso della celebrazione della Madonna della Neve, cerimonia solenne che ricorda il  miracolo della nevicata in piena estate, ha puntualmente inizio la Sagra, che termine intorno al 20 d'agosto.
Nel corso degli anni è diventato un evento popolare a cui hanno partecipato e contribuito tutte le generazioni di Podenzana.
Una sagra conosciuta in tutta la Provincia ed in molte zone delle province e regioni vicine che celebra il piatto tradizionale di Podenzana, il Panigaccio, che può essere apprezzato in tutte le sue varianti.
Un evento su cui la popolazione ha investito risorse e tempo , passando da una manifestazione "sotto le frasche di castagno", fino a metà anni 90, ad una festa strutturata ed organizzata secondo moderni criteri si sicurezza, accessibilità ed igiene.
Ogni anno vengono migliorate le strutture esistenti: partendo dai locali cucina, nel corso degli anni, sono stati costruti bagni in muratura, il salone, il bar e la pagoda per il ballo e sono stati rinnovati tavoli, panche e strumentazione di lavoro.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu